CONCLUSA LA CAMPAGNA DI SCREENING COVID19

754 TAMPONI EFFETTUATI E 23 NUOVI POSITIVI RISCONTRATI IN QUESTI DUE GIORNI

Data di pubblicazione:
08 Gennaio 2022
CONCLUSA LA CAMPAGNA DI SCREENING COVID19

SI è conclusa la campagna di screening organizzata dall’Amministrazione Comunale presso il piazzale della scuola di Dragonara.

“E’ stato un grande lavoro quello organizzato per questo screening” informa il Sindaco Giorgio Di Clemente. “Non era semplice mettere in piedi in poco tempo una macchina organizzativa che potesse funzionare bene come in questi due giorni . In totale abbiamo effettuato 754 tamponi e riscontrato 23 positivi. Personalmente mi aspettavo una maggiore affluenza, avendo scelto di dedicare questo screening principalmente agli alunni del nostro Istituto Comprensivo. Inoltre il dato sui positivi certificati dalla ASL purtroppo oggi è ancora in crescita: siamo a circa 650 positivi certificati al momento sul nostro territorio. La situazione è ogni giorno più preoccupante.

 “Sono state due giornate intense e ricche di tensione per quello che si vive “aggiunge l’Assessore alla Sanità Simona Cinosi. “Abbiamo constatato che c’è stato qualche problema con la piattaforma della ASL, intasata da tutti i dati che venivano inseriti non solo da noi, ma da tutti i comuni nei quali lo screening è stato organizzato. Voglio rassicurare che tutti coloro che hanno ricevuto esito positivo al tampone sono stati contattati tempestivamente, o comunque nel momento in cui ci siamo resi conto, dalle vostre segnalazioni, che c’erano problemi sulla piattaforma. Chi non ha ancora ricevuto l’esito e/o non è stato contattato, può stare tranquillo perché è risultato negativo. Voglio infine ringraziare tutti i volontari, a partire dai medici e gli infermieri, che si sono messi a servizio. Di fronte a questa nuova grande ondata della pandemia lo sforzo è davvero grande in tutto quello che si organizza. E tutto è possibile solo grazie a chi dedica volontariamente il proprio tempo e la propria professionalità per il bene della comunità.”

Alla luce della crescita esponenziale dei casi di positivi”, conclude il Sindaco, “come da intesa avuta in serata con il Presidente della Provincia di Chieti, si sta valutando, unitamente agli altri Sindaci ed ai Dirigenti Scolastici, l’eventuale posticipo della riapertura delle scuole. In attesa di ulteriori decisioni in merito, raccomando a tutti voi concittadini di prestare davvero tanta attenzione in questi giorni: di evitare occasioni di assembramento, di mantenere le distanze di sicurezza, di utilizzare dispositivi di protezione in ogni situazione. Solo con la prevenzione e la giusta attenzione possiamo superare insieme questa nuova ondata di pandemia”.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 06 Ottobre 2022