EMERGENZA IDRICA, ATTIVATO IL COC COMUNALE (POST IN AGGIORNAMENTO)

In giornata saranno potenziate le zone di rifornimento con autobotti sul territorio (Ordinanza allegata)

Data:
12 Settembre 2021
Immagine non trovata

šŸ”“AGGIORNAMENTO 14 SETTEMBREšŸ”“

šŸ“L’ACA, nella persona dell’Ing. Livello che sta coordinando i lavori, ha fornito aggiornamenti sulla ricerca della perdita occulta lungo la dorsale Aeroporto-Dragonara. Con l’ausilio di una ditta specializzata di Padova, è stato rilevato che in Via Nenni non sussistono perdite. Ora si passerà alla scansione della rete su Via Aterno e sull’Asse Attrezzato.

šŸ“L’ACA precisa che la situazione è alquanto eccezionale, trattandosi di una grande perdita stimata in circa 20 l/s, ma che non affiora in superficie e quindi di difficile individuazione.

šŸ”“Ricordiamo che, per garantire l’organizzazione di un servizio di emergenza per l’approvvigionamento idrico, è stato attivato il C.O.C. comunale.

šŸ“I cittadini possono quindi segnalare qualunque tipo di bisogno ai seguenti numeri: 08544446222-221-225-216.

Sono inoltre disponibili due serbatoi di acqua potabile nelle seguenti zone:

šŸ”“Parcheggio Scuola Dragonara

šŸ”“Parcheggio Bocciodromo

šŸ”“Via Salara incrocio Via Trigno

šŸ”“Via Lago di Scanno

 

 

12 SETTEMBRE

A seguito delle note Aca dell’11 e del 12 settembre 2021, questa mattina in via straordinaria l’Amministrazione Comunale e gli uffici hanno deciso con ordinanza sindacale di attivare il C.O.C (Centro Operativo Comunale), per garantire l’organizzazione di un servizio di emergenza per l’approvvigionamento idrico, dal momento che, nelle note stesse, l’Aca ribadisce che si tratta non della normale crisi idrica, ma di perdita occulta che ha causato il calo drastico di pressione da Dragonara alla zona aeroporto. La decisione è stata presa in considerazione del fatto che, in vista della riapertura delle scuole di domani, l’ACA non ha fornito un tempo certo per il ripristino della situazione.

In attesa di ulteriori aggiornamenti, i cittadini possono segnalare qualunque tipo di bisogno al C.O.C comunale al seguente numero: 08544446222.


Da domani inoltre, in orario di ufficio, saranno attivi anche i seguenti numeri: 08544446221-225-216.

Da controlli effettuati in mattinata, ad oggi nei plessi scolastici l’acqua è presente. In ogni caso il C.O.C. è attivo per prevenire eventuali carenze o mancanze, garantendo così il regolare svolgimento del servizio.


Nelle note citate, l’Aca ha comunicato che “nella giornata odierna sono state effettuate manovre straordinarie di integrazione idrica al serbatoio di Dragonara sacrificando le forniture dei Comuni di Chieti, Pescara e Torrevecchia Teatina incrementando la portata in distribuzione nelle ore di maggior consumo cercando di ridurre al minimo i disservizi (…) Per questo motivo nella giornata di domani interverrà una squadra speciale di ricerca perdite di Padova che perlustrerà con attrezzature specifiche tutta la rete interessata”. L’Amministrazione ha chiesto di evitare un’ulteriore chiusura per questa notte, come invece l’ACA aveva preannunciato nella nota dell'11 settembre.


Saranno potenziate le autobotti a disposizione della comunità. Al momento ricordiamo che è possibile fare rifornimento d’acqua nelle seguenti zone:

  • Parcheggio Scuola Dragonara
  • Parcheggio Bocciodromo

Nel pomeriggio saranno installati due serbatoi di acqua potabile nelle seguenti zone:

  • Via Salara incrocio Via Trigno
  • Via Lago di Scanno


Ricordiamo inoltre che, per le abitazioni e i condomini provvisti di autoclave, l’ACA mette a disposizione il servizio di soccorso idrico, con l’invio gratuito di un’autobotte per i rifornimenti. La richiesta può essere effettuata inviando il modulo allegato all’indirizzo protocollo@aca.pescara.it, oppure contattando il C.O.C.

Ultimo aggiornamento

Martedi 14 Settembre 2021