Centri Estivi, a San Giovanni Teatino torna “Territorio… casa”, a partire dal 12 luglio

Emesso anche Avviso pubblico per costituire un elenco di assistenti-animatori (ALLEGATI)

Data:
02 Luglio 2021
Immagine non trovata

Torna anche quest’anno il centro estivo “Territorio… Casa”, organizzato dal Comune di San Giovanni Teatino su proposta dell’assessore alla Cultura Simona Cinosi. Potranno partecipare i minori residenti dai 6 ai 16 anni. L’iniziativa avrà una durata di cinque giorni consecutivi, dal lunedì al venerdì, e verrà organizzata in due turni, dal 12 al 16 luglio per il primo gruppo e dal 19 al 23 luglio per il secondo gruppo. Le domande devono pervenire entro l’8 luglio per il primo turno e entro il 15 luglio per il secondo turno. Ad ogni gruppo sarà ammesso un massimo di 24 minori, per consentire il rispetto della normativa antiCovid vigente.

 

Nello spirito di “Territorio… casa”, nato per valorizzare il territorio e promuoverne la conoscenza fra i giovanissimi, il centro estivo prevede attività educative, sportive e ludico-ricreative legate all’ambiente, con uscite organizzate e percorsi nella natura, laboratori teatrali, di musica popolare e danza tradizionale che si svolgeranno nei parchi cittadini e nella Scuola Civica Musicale, oltre a iniziative legate al territorio, con visita a una fattoria e laboratori di conoscenza dei prodotti della terra e semina dell’orto, e uscite alla scoperta delle bellezze della Regione Abruzzo.

 

Dopo la colonia marina e il soggiorno marino gratuito per disabili – dichiara il Sindaco Luciano Marinucciil centro estivo offrirà un ulteriore supporto alle famiglie durante il periodo estivo. Abbiamo pensato, quest’anno, di estendere la platea anche ai bambini a partire dai 6 anni, proprio per venire incontro alle esigenze di tanti genitori che ce lo hanno chiesto”.

 

Il progetto di ‘Territorio… Casa’ – spiega l’assessore alla Cultura Simona Cinosi è nato quattro anni fa anni fa per valorizzare il territorio di San Giovanni Teatino, permettendo ai bambini e ai ragazzi di conoscere le proprie radici. Dopo l’interruzione di un anno dovuta al Covid, questa terza edizione si pone l’obiettivo di ampliare lo sguardo verso le bellezze della regione Abruzzo, privilegiando le attività all’aperto dopo l’anno difficile che abbiamo dovuto affrontare e che ha toccato in maniera particolare i giovani, costretti per molti mesi a stare chiusi in casa davanti a uno schermo per via della Didattica a Distanza”.

 

Tramite Avviso Pubblico, inoltre, il Comune di San Giovanni Teatino intende costituire un elenco di idonei all’assistenza e all’animazione per il centro estivo. Le domande, il cui modulo è disponibile sul sito istituzionale del Comune, devono pervenire entro e non oltre l’8 luglio 2021, secondo le modalità previste nell’Avviso.

 

San Giovanni Teatino, 2 luglio 2021

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 10 Novembre 2021