Vaccini, sabato e domenica tocca a insegnanti e personale Ata nell’Ufficio Vaccinale della ASL di San Giovanni Teatino

Sabato 13 e domenica 14 marzo, ancora tamponi di massa nel Centro Anziani di Via Garibaldi

Data:
04 Marzo 2021
Immagine non trovata

Sabato 6 e domenica 7 marzo, 222 fra insegnanti e personale ATA delle scuole del territorio e 54 di Torrevecchia Teatina, saranno vaccinati nell’Ufficio Vaccinale della Asl di San Giovanni Teatino. Sabato 13 e domenica 14 marzo, inoltre, saranno effettuati di nuovo i tamponi di massa nel Centro Anziani di Via Garibaldi. Il Sindaco Luciano Marinucci fa il punto sulla situazione:

“Cari concittadini, vorrei rifare chiarezza su Covid, tamponi e vaccini. Da gennaio questo Comune ha messo a disposizione per l’emergenza sanitaria in corso non solo locali, ma energie, risorse e volontà, per effettuare una campagna di screening lunghissima, unica nel suo genere per un territorio con il nostro numero di abitanti: 19 giorni, prima nelle palestre della scuola di Largo Wojtyla, poi nel Centro Anziani di Via Garibaldi. Ma questo lo sapete già. In questi 19 giorni sono stati fatti 8134 tamponi, e anche questo lo sapete già. Sono numeri alti e, evidentemente, qualcuno è rimasto impressionato.

Nel frattempo il governo e la Regione hanno gestito la campagna vaccinale. In questo arco di tempo, badate bene, sia la Prefettura, sia la Regione, sia la Asl, hanno sempre saputo che il Centro Anziani di Via Garibaldi era disponibile. Ma per non lasciare spazio a equivoci, a un’ennesima richiesta di disponibilità da parte della Prefettura, arrivata il 24 febbraio a tutti i Sindaci dei Comuni della Provincia di Chieti (5 giorni dopo la fine della campagna di screening), ho subito riconfermato la disponibilità del Centro Anziani, che la Asl aveva già identificato tramite sopralluogo a gennaio, sia per i tamponi sia, se fosse risultato idoneo, per i vaccini.

Intanto la Regione ha raccolto la manifestazione di interesse degli ultraottantenni e degli insegnanti (e vi ricordo che la piattaforma della Regione Abruzzo per gli ultraottantenni è stata riaperta). Su 459 ultraottantenni di San Giovanni Teatino che hanno fatto richiesta, sono stati in 12 a essere vaccinati. Per quanto riguarda il personale scolastico, a 222 adesioni sono corrisposte 3 vaccinazioni. Numeri bassissimi rispetto ad altri Comuni della Provincia di Chieti, per i quali ho chiesto ragione e spiegazioni.

Ieri si è tenuto l’ennesimo tavolo con la Prefettura, la Asl e le Forze dell’Ordine. Vi posso comunicare che questo fine settimana saranno vaccinati 222 insegnanti e personale ATA della nostra scuola e 54 di Torrevecchia Teatina, nell’Ufficio Vaccinale della ASL di San Giovanni Teatino: un ambiente idoneo per le vaccinazioni, attrezzato per intervenire in caso di necessità o di shock anafilattico. Il 13 e il 14 marzo, inoltre, verranno ripetuti i tamponi di massa nel Centro Anziani di Via Garibaldi. Noi non ci siamo MAI fermati. Il mio suggerimento al Governatore Marsilio è di continuare sulla strada della consegna dei vaccini direttamente ai medici curanti che conoscono i loro assistiti e che quindi, in quota parte, potranno vaccinarli, anche a domicilio in caso di pazienti allettati, senza mandarli in giro per la Provincia, soprattutto in un momento come questo”.

 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 10 Novembre 2021