Screening di massa, il Sindaco Luciano Marinucci: “Più tamponi per uscire il prima possibile dalla zona rossa”

Stamattina la videoconferenza con Prefettura, Asl e Forze dell'Ordine (Video)

Data:
09 Febbraio 2021
Immagine non trovata

Questa mattina il Sindaco Luciano Marinucci ha partecipato a una videoconferenza convocata dalla Prefettura di Chieti, alla quale hanno preso parte anche il Direttore Generale della Asl Lanciano-Vasto-Chieti, Thomas Schael, la Dott.ssa Rosa Borgia, responsabile dell'Area 1 della Asl Lanciano-Vasto-Chieti, e le Forze dell’Ordine, per fare il punto in relazione alla programmazione delle attività di screening della popolazione provinciale. Il Direttore Generale Thomas Schael, in particolare, ha lanciato un appello affinché si proseguano e si intensifichino i tamponi rapidi a San Giovanni Teatino, perché solo così si raccoglieranno abbastanza dati per poter uscire dalla zona rossa il prima possibile. Il Sindaco Luciano Marinucci e l’Amministrazione Comunale rinnovano quindi l’appello a prendere parte alla campagna di screening in corso nel Centro Anziani di Via Garibaldi, dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30. Oggi, intanto, sono stati eseguiti 224 tamponi, 7 dei quali sono risultati positivi.

 

Ultimo aggiornamento

Venerdi 30 Luglio 2021