Immagine non trovata

Dopo l’interruzione dovuta all’emergenza Covid-19, sono ripresi sul territorio i lavori, da parte di Open Fiber Spa, per portare a San Giovanni Teatino la banda ultra larga in modalità FTTH (Fiber to the home, la fibra fino a casa). In questa prima fase sono stati completati i lavori lungo la dorsale principale. È necessario, ora, realizzare gli estendimenti sulle infrastrutture Enel esistenti all’interno del territorio. Per fare questo, i tecnici di Open Fiber hanno bisogno di poter effettuare gli attraversamenti nelle aree private, naturalmente senza alcun costo a carico degli utenti. I tecnici di Open Fiber sono riconoscibili tramite apposito cartellino. I lavori vedranno la costruzione di una rete di 76 chilometri, di cui l’80% sarà realizzato tramite il riutilizzo di infrastrutture esistenti, quindi senza il bisogno di dover scavare. Dal momento in cui sarà aperta la vendibilità, prevista da Open Fiber entro la fine dell’anno, sul sito dell’azienda potrà essere consultata la copertura rispetto alla propria abitazione. Ulteriori specifiche riguardanti l’esatta copertura della rete, saranno comunicate non appena Open Fiber fornirà notizie in merito. Per maggiori informazioni è possibile compilare il form di contatto presente sul sito internet https://openfiber.it/, oppure rivolgersi ai canali social di Open Fiber.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 17 Luglio 2020