Immagine non trovata

Perché differenziare? Per ridurre il volume dei rifiuti da inviare in discarica, per salvaguardare l’ambiente e il futuro dei nostri figli, per permettere il riciclo dei materiali come carta, plastica e vetro, riducendo il consumo e lo spreco dei materiali. La differenziazione dei rifiuti è dunque una di quelle buone pratiche che consentono ai singoli cittadini di costruire insieme una città migliore, più pulita e più sicura.

Per questo il Comune di San Giovanni Teatino ha avviato una campagna di controlli del cattivo conferimento dei rifiuti, un’azione necessaria che insieme a importanti iniziative come l’attivazione di innovativi servizi in via sperimentale, la campagna di sensibilizzazione che partirà a breve e la realizzazione del nuovo centro di raccolta, consentiranno al Comune di razionalizzare, efficientare e rendere ancora più ecosostenibile il servizio di raccolta. La campagna di controlli che periodicamente verificherà alcune aree del territorio dove si registrano conferimenti di grandi quantità di rifiuti quasi sempre in grandi sacchi di plastica neri e al di fuori dei mastelli viola, ha lo scopo per ora di ammonire e successivamente di sanzionare i cittadini che non differenziano.

Venerdì 26 giugno si è svolto il primo sopralluogo tenuto dall’assessore all’ambiente Gabriella Federico, dal presidente della S.G.S. Alessandro Feragalli, insieme al personale della SGS e ad agenti della Polizia Municipale che hanno letteralmente aperto i sacchi non raccolti per verificarne il contenuto. Dal controllo è emerso che all'interno di questi sacchi la maggior parte dei rifiuti era riciclabile (lattine, bottiglie di vetro, imballaggi di plastica, carta) e gli errori non erano dovuti a piccole distrazioni, ma ad una totale e consapevole disattenzione. Alcuni responsabili sono stati rintracciati attraverso le informazioni raccolte all’interno dei sacchi e la polizia municipale è intervenuta per segnalare il conferimento non a norma. Dell’accaduto sono stati informati anche alcuni amministratori di condominio.

I controlli continueranno nelle prossime settimane in altre zone, ma l'azione di prevenzione avviata non avrà risultati se mancherà la consapevole e responsabile collaborazione da parte di tutti a non abbandonare rifiuti fuori dai mastelli e a differenziare nella modalità corretta.

Per maggiori informazioni sulla raccolta differenziata è possibile consultare la brochure informativa scaricabile nel link di seguito indicato o telefonando alla San Giovanni Servizi (085.4465733). 

Grazie della collaborazione e occhio ai controlli!

 

Brochure raccolta differenziata: 

http://www.sangiovanniservizi.it/it/wp-content/uploads/2012/09/SGT_small.pdf 

Ultimo aggiornamento

Martedi 30 Giugno 2020

san giovanni servizi

Immagine non trovata
Un compattatore a cabina bassa per la San Giovanni Servizi, fra i pochissimi in Abruzzo

Inaugurato oggi il nuovo mezzo, che garantisce maggiore sicurezza e agevola la raccolta dei rifiuti

Leggi di più