CONVOCATO CONSIGLIO COMUNALE ORDINARIO PER IL GIORNO 31/05/2022

Ore 17.00 Sala Consiliare

Data di pubblicazione:
24 Maggio 2022
CONVOCATO CONSIGLIO COMUNALE ORDINARIO PER IL GIORNO 31/05/2022

IL VICE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO

 

  • Visto l’art. 40 del T.U. D.lgvo n. 267/2000;
  • Visti gli arttt. 55 e 56 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale;

 

CONVOCA

Il Consiglio Comunale, in seduta pubblica, sessione ordinaria, nella Sala Consiliare, nel rispetto delle disposizione vigenti in materia di Certificazione verde COVID – 19 (saranno ammesse in sala non più di 40 persone oltre ai consiglieri comunali),  per il giorno 31 Maggio 2022 alle ore 17.00 per la trattazione del seguente ordine del giorno:

  1. Risposta ad interrogazione, prot. n.12384 del 23.05.2022,  presentata dal Consigliere Matteo Pio Ferrante, Capogruppo consiliare  “Una nuova mossa per San Giovanni Teatino”.

  2. Approvazione verbali seduta precedente.

  3. Programma per il conferimento di incarichi di studio, ricerca e consulenza a soggetti esterni all'amministrazione anno 2022. Provvedimenti.

  4. Conferma aliquota addizionale comunale all'IRPEF - anno 2022.

  5. Conferma aliquote IMU anno 2022.

  6. Verifica della quantità e qualità di aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie, ai sensi delle leggi 18 aprile 1962, n. 167, 22 ottobre 1971, n. 865, e 5 agosto 1978, n. 457, che potranno essere ceduti in proprietà o diritto di superficie. Art.172, c.1 lett. B) D.Lgs. 18.08.2000 n.267.

  7. Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni, art. 58 D.L. n. 112/2008 annualità 2022-2024.

  8. Approvazione del Programma Triennale Opere Pubbliche 2022-2024 e del Programma Biennale degli acquisti  e delle forniture 2022-2024.

  9. Approvazione documento unico di programmazione (dup) periodo 2022-2024 (art. 170, comma 1, del d.lgs. N. 267/2000).

  10. Approvazione del bilancio di previsione finanziario 2022-2024 (art. 151 del d.lgs. N. 267/2000 e art. 10, d.lgs. N. 118/2011).

  11. Progetto di  velocizzazione della linea ferroviaria Pescara-Roma: Richiesta d’intervento della Regione Abruzzo per modifica progetto.

 

IL VICE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO

           Dott.ssa   Paola ZUCCARINI

 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 06 Ottobre 2022