Comunicati

Comunicati (1096)

21 Giu 2019

Consiglio comunale. Sabato 6 luglio 2019 ore 9.00 - OdG

Il Presidente Marco Cacciagrano, visto il TU D.Lgv n. 267/2000 e visti gli artt. 55 e 56 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale, ha convocato il Consiglio comunale, in seduta pubblica, sessione straordinaria, presso la sala consilare per il giorno di sabato 6 luglio 2019, alle ore 9.00, per la trattazione del seguenite punto all'ordine del giorno:

- Gestione esercizio finanziario anno 2018. Approvazione Relazione illustrativa e schema del Rendiconto di Gestione.

21 Giu 2019

Consiglio comunale. Giovedì 27 giugno 2019 ore 9.00 - OdG

Il Presidente Marco Cacciagrano, visto il TU D.Lgv n. 267/2000 e visti gli artt. 55 e 56 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale, ha convocato il Consiglio comunale, in seduta pubblica, sessione straordinaria, presso la sala consilare per il giorno di giovedì 27 giugno 2019, alle ore 9.00, per la trattazione dei seguenti punti all'ordine del giorno:

  1. Approvazione verbali sedut precedente.
  2. Varaizioni al bilancio di previsione 2019/2021. Ratifica delle deliberazioni di giunta comunale n, 89 del 17.05.2019 e n.102 del 31.05.2019, adottate ai sensi dell'art. 175 c. 4 del d.lgs 267/2000.
  3. Piano delle alienazioni 2019-2021. Approvazione definitiva della variante urbanistica riguardante il lotto 7, ai sensi dell'art. 2 c.4 della L.R. 29/2016.
  4. Definizione agevolata delle entrate tributarie art.15 D.L 34/2019.
  5. Consiglio ci Amministrazione della Scuola Civica Musicale "Città di San Giovanni teatino" - Designazione componenti.
  6. Revoca deliberazione del Consiglio comunale n. 37 del 30.06.2017 inerente la delega delle funzioni di riscossione coattiva all'Agenzia delle Entrate. Provvedimenti.
  7. Approvazione schema di contratto di servizio per l'affidamento del servizio di gestione, accertamento e riscossione dei tributi del Comune di San Giovanni Teatino alla SGT Multiservizi srl.
  8. Mozione presentata dai Consiglieri Maria Rosaria Elia ed Efrem Martelli ad oggetto: "Implementazione del sistema di videosorveglianza".
21 Giu 2019

Avviso - Recupero abitativo dei sottotetti. "Uso ufficio" (allegato)

19 Giu 2019

Campionati Regionali Assoluti di Tennis. La prima volta nella Cittadella dello Sport (video)

Per la prima volta San Giovanni Teatino ospita i Campionati regionali assoluti di tennis. L'annuncio è stato dato ieri sera, martedì 18 giugno, nella conferenza stampa che si è tenuta presso la Cittadella dello Sport. Sono intervenuti il Presidente del Consiglio comunale Marco Cacciagrano, l'assessore allo sport Roberto Ferraioli, il Presidente del Comitato regionale FIT Luciano Ginestra ed il Presidente di SGT Sport Luciano Di Nicola

"I Campionati regionali assoluti rappresentano l'evento più importante che si svolge in Abruzzo - ha dichiarato Ginestra - ed è per noi un motivo di orgoglio averli affidati a un circolo che si dimostrato capace e dinamico in questi ultimi tempi. Mi aspetto un'ottima riuscita del torneo, anche perchè le strutture nella Cittadella dello Sport lo consentono. Lo spazio è adeguato all'evento e spero che in questo contesto gli atleti possano esprimere al massimo le loro capacità e qualità tecniche, divertendo il pubblico".

"Non ci sono molte parole per esprimere la soddisfazione immensa di ospitare, in un gioiello come la Cittadella dello Sport, i Campionati Regionali Assoluti di Tennis - ha fatto sapere in un suo messaggio il Sindaco Luciano Marinucci - e non posso che ringraziare lo straordinario staff che, in questi anni, ha fatto un lavoro eccezionale".

"I campionati a San Giovanni Teatino, nella nostra Cittadella dello Sport, - ha detto Ferraioli -  premiano il lavoro dello staff di SGT Sport, del presidente Luciano Di Nicolae del collaboratore Massimo Candeloro. Uno staff scelto e voluto fortemente dal Sindaco Marinucci, da me e tutta l'amministrazione comunale. Per noi, questa è una soddisfazione doppia".

L'edizione 2019 dei campionati regionali assoluti di tennis si svolgerà da sabato 22 giugno a domenica 7 luglio. Sarà la prima volta per il Circolo Tennis SGT Sport ed il primo in un comune non capoluogo. Circa 300 gli atleti suddivisi nei 4 tabelloni: singolare maschile, singolare femminile, doppio maschile e doppio femminile.

Importante il montepremi, di 2 mila euro, ma soprattutto in palio ci sono gli ambiti titoli del torneo più prestigioso nel panorama regionale e che danno la possibilità di accedere ai campionati nazionali.

Il torneo si disputerà nei 4 campi in terra rossa del circolo tennis. Si parte con la quarta categoria sabato 22 in un crescendo fino alla prima settimana di luglio, quando sono in programma le sfide tra i big del tennis abruzzese.

Nel corso della conferenza stampa è stata annunciata anche la direzione arbitrale che è stata affidata al giudice federale Marco Mazzocchetti.

"Da ex giocatore di tennis ed attuale amministratore di San Giovanni Teatino - ha dichiarato Cacciagrano-  vedere questa struttura migliorare ogni giorno mi fa sentire davvero orgoglioso. Soprattutto perchè ho partecipato a scelte che hanno fatto e fanno dei nostri impianti, e di chi li gestisce, un'eccellenza che la FIT, affidandoci i Campionati, riconosce a livello regionale e nazionale".

"La macchina organizzativa di SGT Sport - ha dichiarato Di Nicola - sta funzionando a pieni giri e sono sicuro che sarà perfetta nei 16 giorni dei campionati. Ringrazio la Federazione per averci dato la possibilità di ospitare questo evento che conferma la qualità dei nostri impianti e riconosce l'importanza e la serietà della nostra gestione".

Numerosi gli eventi collaterali alla manifestazione con la cena di gala in programma la prima settimana di luglio.

18 Giu 2019

Vacanze. Attenti agli acquisti online - Le 8 Regole della Polizia Postale

Le vacanze sono alle porte, le scuole chiudono e con la bella stagione è iniziata la corsa alla ricerca delle migliori opportunità per programmare il viaggio con la famiglia o gli amici, sfruttando le occasioni offerte dal digitale. Ispirazione, ricerca di informazioni e offerte, prenotazioni di immobili e di pacchetti vacanze sono le abitudini degli italiani quando sono online per organizzare le vacanze. Secondo i dati del Politecnico di Milano* infatti, nel 2018 il turista ‘non digitale’ è in via di estinzione: solo il 2% degli Italiani tra i 18 e i 75 anni non ha usato Internet per le attività relative alla sua ultima vacanza.

Questa tendenza, in crescita continua, riaccende l’attenzione sull’importanza di agire in sicurezza sul web, tematica cara a Subito, piattaforma n.1 in Italia per vendere e comprare con oltre 11 milioni di utenti unici mensili**, che insieme a Polizia Postale e delle Comunicazioni e UNC - Unione Nazionale Consumatori, rinnova la collaborazione e l’impegno verso i consumatori, offrendo un supporto concreto per scegliere la propria casa vacanza in sicurezza e fornendo poche e semplici regole da applicare in fase di ricerca e prenotazione dell’alloggio prescelto.

 

Si tratta di consigli particolarmente utili in questo inizio di stagione turistica, quando il fenomeno delle truffe sembra acutizzarsi, complice anche la ricerca di offerte a bassissimo costo.

Ed ecco la guida di 8 regole per programmare e vivere una vacanza in sicurezza realizzata da Subito, Polizia Postale e delle Comunicazioni e UNC - Unione Nazionale Consumatori:

1.      IMMAGINI REALISTICHE, COMPLETE E NON TROPPO PATINATE

Per verificare la coerenza e veridicità tra immagini e case, utilizzare un motore di ricerca web di immagini su cui caricare le foto presenti nell’annuncio e controllare che non si tratti di foto da repertorio ma di scatti di una casa reale

2.      DESCRIZIONE COMPLETA E DETTAGLIATA DELL’IMMOBILE

Per capire se l’immobile e la zona (distanza dal mare, posizione centrale…) corrispondono alla descrizione fatta nell’annuncio, cercare la strada indicata sulle mappe disponibili nel web e, una volta trovato il luogo esatto, visualizzarlo tramite satellite  

3.      CONTATTARE L’INSERZIONISTA VIA CHAT  

Per conferme ulteriori, prendere contatto con l'inserzionista tramite la chat della piattaforma, chiedere informazioni e foto aggiuntive sull'immobile e approfondire con una chiacchierata chiedendo il numero di telefono, possibilmente fisso  

4.      PREZZO DELL’IMMOBILE ADEGUATO  

Per capire se un prezzo è alto, basso o adeguato è opportuno fare una ricerca sulla zona tramite la piattaforma in cui è presente l’annuncio, utilizzando anche un motore di ricerca e controllando se il prezzo non è troppo basso e quindi effettivamente in linea con la località e la struttura della casa 

5.      INCONTRO CON L’INSERZIONISTA  
Per verificare che tutto sia regolare, incontrare ove possibile l’inserzionista per una visita della casa e per consegnare l’importo dovuto di persona

6.      RICHIESTA E VALORE CAPARRA   

La richiesta di una caparra è legittima, purché non superiore al 20% del totale  

7.      DOCUMENTI DI IDENTITÀ  

Non inviare documenti personali: carta d'identità, patente o passaporto non devono mai essere condivisi in quanto potrebbero essere utilizzati per fini poco leciti  

8.      PAGAMENTI

Effettuare pagamenti solo su IBAN o tramite metodi di pagamento tracciato, l'IBAN bancario deve essere riconducibile a un conto corrente italiano che è possibile verificare tramite strumenti come IBAN calculator

 

 

Con l’obiettivo di raggiungere il maggior numero di utenti possibili, le 8 regole d’oro sono disponibili sulle piattaforme di Subito, Polizia Postale e delle Comunicazioni e UNC e verranno promosse anche attraverso i social network. Inoltre, è stato realizzato un video che le racconta e sintetizza, disponibile sul canale Youtube di Polizia di Stato.

18 Giu 2019

Comunicazione Prefettura Chieti - Obiettivi e programmi 2019 gestione Riserva Fondo lire UNRRA

 

15 Giu 2019

L'Amministrazione Marinucci premia l'ASD San Giovanni Teatino Calcio (video)

L'Amministrazione Marinucci premia i successi sportivi.

Questa mattina, nel corso della cerimonia che si è svolta nella sala consiliare di Palazzo di Città, il Sindaco Luciano Marinucci e l'assessore allo sport Roberto Ferraioli hanno consegnato una targa speciale all'ASD San Giovanni Teatino Calcio vincitore dei play off  del campionato di Prima Categoria stagione 2018/2019 con la promozione nel campionato di Promozione.

Gli atleti erano accompagnati dal dirigente Stefano Di Russo, il direttore sportivo Angelo di Meo e l'allenatore Alessandro Segalotti.

"Con stima ed apprezzamento per l'impegno profuso nello sport" ha ribadito il Sindaco Marinucci consegnando il riconoscimento. Con voce emozionata ha anche aggiunto: "quella di oggi è una giornata che dedico al ricordo di Antonio Segalotti con il quale, in passato, tante volte ho tifato dagli spalti il figlio Alessandro, oggi allenatore di questa squadra protagonista di un risultato straordinario".

"Ho seguito costantemente le vicende sportive del San Giovanni Teatino calcio - ha dichiarato l'assessore Ferraioli - ed anche nei momenti più delicati ho sempre avuto fiducia in questa squadra, messa ottimamente in campo da Segalotti e ben costruita da una società eccezionale. Da parte nostra saremo sempre vicini a questa ed altre realtà sportive che danno un'immagine positiva della nostra comunità. Proprie per questo abbiamo investito, e continuiamo a farlo, nella nostra 'Cittadella dello Sport,' una struttura tutto l'Abruzzo, e non solo, ci invidia".

Ringraziando gli amministratori sangiovannesi il dirigente Stefano Di Russo ha dichiarato: "E' il risultato della buona programmazione. Avevamo pianificato la promozione in due anni, ma questa squadra e questi ragazzi ci hanno sorpreso vincendo subito. Ora siamo già al lavoro per la prossima stagione di promozione e non nego che un impianto come la Cittadella dello Sport ci aiuta molto nel 'reclutamento' di giocatori dilettanti che apprezzano la versatilità e l'importanza di questa struttura".

Un volta tanto il 'sergente di ferro' Segalotti ha sorriso ed ha ringraziato i 'ragazzi' perchè "questa è stata un'annata straordinaria che resterà scolpita nella storia del calcio sangiovannese".

"Siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto - ha dichiarato il capitano/bomber Stefano Landucci - è stato un anno di sacrifici per noi, i nostri familiari, quanti ci sono stati accanto, ed oggi ricevere questa targa è la dimostrazione che abbiamo fatto qualcosa di importante per lo sport di San Giovanni Teatino".

VIDEO DELLA CERIMONIA IN COMUNE:

 

Il San Giovanni Teatino approda in promozione dopo aver pareggiato per 1-1 la gara di andata in trasferta contro l’Athletic Lanciano ed aver vinto in casa, alla Cittadella dello Sport,  lo scorso 9 giugno, per 2-1 con i gol di Barbacane e Fedele che ha realizzato la rete della vittoria all’ultimo minuto di recupero del secondo tempo.

In regolar season, nel girone C di Prima Categoria, questi sono stati i numeri della squadra di Segalotti: 2^ classificata con73 punti. 23 vittorie, 4 pareggi e 7 sconfitte. 80 gol segnati, media 2,4 a partita, e 35 subiti, trascinata dal capocannoniere, 24 gol, e capitano della squadra Stefano  Landucci.

SERVIZIO REALIZZATO DA ABRUZZOWEB:

 

14 Giu 2019

Disinfestazione e Derattizzazione. Si parte il 17 giugno - Calendario Estate 2019 (allegati)

Partiranno il prossimo lunedì 17 giugno 2019 le operazioni di disinfestazione antilarvale, derattizzazione e disinfestazione adulticida, da parte di Nuova Dyger, su tutto il territorio comunale. L'attività proseguirà per tutta l'estate, fino a venerdì 18 ottobre secondo un preciso calendario (in allegato) pubblicato sul sito www.comunesgt.gov.it. Lo rende noto il Sindaco Luciano Marinucci.

“L'efficacia di disinfestazione - avverte l'architetto Assunta Di Tullio, Responsabile III Settore - potrebbe essere condizionata da comportamenti scorretti. E’ fondamentale la collaborazione di tutti per evitare il proliferare sia di zanzare che di ratti, da qui l'appello ad adottare dei semplici accorgimenti che potranno essere molto utili. Per le zanzare bisogna eliminare tutto ciò che è acqua stagnante, in casa, sui balconi, nei giardini, dai sottovasi o in contenitori aperti, in modo da non creare fonti responsabili di proliferazione. Nei giardini privati che hanno scoli e tombini, è necessario agire anche lì con pasticche antilarvali. Per i ratti è noto che la proliferazione aumenta in funzione dell’abbandono dei rifiuti. L’appello è dunque di non buttare l’immondizia per terra, specie quella umida, fuori dal cassonetto. Ricordo che la proliferazione di zanzare e topi può facilitare la trasmissione di alcune malattie".

Disinfestazione antilarvale. Il servizio di disinfestazione antilarvale verrà effettuato nel periodo compreso tra giugno e ottobre, il tutto in funzione dell’andamento climatico stagionale e degli esiti dei monitoraggi che verranno effettuati sui livelli di infestazione di larve delle diverse specie di zanzare. Per le operazioni di disinfestazione anti-larvale saranno impiegati operatori adeguatamente formati e istruiti.

Disinfestazione adulticida. Le attività di disinfestazione contro le forme alate delle zanzare prevedono un piano di interventi sarà effettuato nelle ore notturne, dalle ore 23.00 alle ore 4.00, mediante idonei mezzi attrezzati con atomizzatore.

Si comunica che: "Saranno usate sostanze in modalità e quantità da non provocare alcun danno a persone e cose. In ogni caso è opportuno usare le seguenti precauzioni: non sostare nelle piazze e nei luoghi durante lo svolgimento del servizio, non lasciare panni e indumenti stesi nei balconi, tenere chiuse le finestre".

14 Giu 2019

Lavoro. L'Amministrazione Marinucci premia Francesco Chiacchiaretta e Vittorio Serraiocco (video)

Il Sindaco Luciano Marinucci ed il Vicesindaco Giorgio Di Clemente hanno consegnato due pergamene "Riconoscimento per la dedizione e l'impegno da sempre dimostrati sul lavoro" a Vittorio Serraiocco e Francesco Chiacchiaretta.

"Bisogna sempre celebrare il lavoro - ha dichiarato il Sindaco Luciano Marinucci - e, soprattutto, coloro che al proprio lavoro hanno dedicato la vita. Avere qui i nostri concittadini Francesco Chiacchiaretta e Vittorio Serraoicco è un onore, perché sono un esempio di dedizione, sacrificio e senso del dovere, valori che li accompagnano da sempre e che hanno contribuito alla crescita della nostra comunità".

La cerimonia si è svolta ieri pomeriggio, giovedì 13 giugno 2019, nella sala consiliare del Comune con la partecipazione di familiari, amici e Sandro Chiacchiaretta, amministratore della società La Panoramica, datore di lavoro di Francesco Chiacchiaretta e Vittorio Serraiocco.

I due cittadini di San Giovanni Teatino, di recente, erano stati insigniti di importanti riconoscimenti. Il signor Vittorio Serraziocco aveva ricevuto la "Stella al Merito del Lavoro" dalla Regione Abruzzo nel corso della cerimonia di mercoledì 1° maggio nell'Auditorium "E. Sericchi" a L'Aquila.

Il signor Francesco Chiacchiaretta, lo scorso 2 giugno, in occasione delle celebrazione della 73^ ricorrenza dalla nascita della Repubblica Italiana, ha ricevuto dal Prefetto Giacomo Barbato, il riconoscimento di Cavaliere. La cerimonia si tenne al Palazzo del Governo in occasione della consegna delle onorificenze dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana conferite dal Presidente della Repubblica ad alcuni cittadini della provincia di Chieti per "ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, dell'economia e nell'impegno di pubbliche cariche e di attività svolte ai fini sociali, filantropici e umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nella carriere civili e militari.

14 Giu 2019

Bed & Breakfast. Nuovo atto di indirizzo e disposizioni (in allegato Delibera GR n.307/2019 e disciplinare)

In allegato la Delibera di Giunta Regionale n. 307 del 3 giugno 2019 "Atto di indirizzo per la somministrazione della prima colazione nelle strutture ricettive turistiche di Bed & Breakfast" (sostituisce "Atto di indirizzo approvato con Deliberazione di Giunta Regionale n.1060 del 31 dicembre 2018, e di proroga dei termini per l’adeguamento dei B&B già funzionanti, fissato al 31.10.2019).

Inoltre per i B&B che offrono ai loro ospiti la colazione in esercizi esterni attraverso un voucher sono esentati dagli obblighi di presentazione della NIAS (Notifica Inizio Attività Settore Alimentare) e dal conseguimento dell’attestato di formazione in merito alle corrette prassi di sicurezza alimentare, ma sono tenuti ad effettuare la comunicazione al SUAP del Comune utilizzando la modulistica allegata alla DGR approvata, al fine di consentire ai Comuni di attivare i necessari controlli ai sensi dell’art. 7 della l.r. 78/2000 smi . E stato, inoltre, predisposto un disciplinare contenente le indicazioni utili alla redazione del Documento di autocontrollo semplificato e di un Format da utilizzare in relazione ai prodotti utilizzati per la somministrazione della colazione. In allegato Disciplinare

Pagina 1 di 79

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.